Monica Bonvicini

Nel 2019 l’Associazione assegnò il Premio Acacia alla Carriera all’artista Monica Bonvicini.
La multiforme pratica dell’artista indaga il rapporto tra architettura, potere, genere e spazio, e si concretizza in opere che mettono in discussione il significato stesso del fare arte, l’ambiguità del linguaggio e i limiti e le possibilità connesse con il concetto di libertà. Sono sicuramente opere dirette, piene di riferimenti storici, politici e sociali.  Particolarmente importante è lo studio e l’analisi degli spazi espositivi, nei quali spesso si uniscono l’idea di costruzione e distruzione, con lo scopo di dare vita a nuove creazioni.

L’installazione presente nella Collezione Acacia si intitola “15 Steps To The Virgin/Block 4” (2011) e fu realizzata in occasione della 54. Biennale di Venezia, curata da Bice Curieger. Con la grande istallazione “15 Steps to the Vergin” Bonvicini rivisita un lavoro di Tintoretto presente nella Chiesa della Madonna, “La presentazione della Vergine al Tempio” (1552 -1556), in cui una giovinetta si appresta ad entrare al tempio salendo 15 gradini dorati. L’installazione “15 Steps To The Vergin” della Biennale comprendeva una serie di isole composte da diversi tipi di scale costruite con diversi materiali ma tutte precarie, proprio come in un palcoscenico teatrale o televisivo, mettendo a confronto la prospettiva barocca con quella modernista. La scultura “Block 4” fu presentata in occasione del premio Acacia all’interno della Sala Fontana del Museo del Novecento: l’incantevole superficie specchiante istaurò così un significativo dialogo con la “Struttura al neon” [1951] di Lucio Fontana, concepita per lo scalone centrale della IX Triennale di Milano.

——————————

Monica Bonvicini nasce a Venezia nel 1965, vive e lavora a Berlino. Principali mostre personali degli ultimi anni:

2021
Kunstmuseum Winterthur, Winterthur, Switzerland
2020
LOVER’S MATERIAL, Kunsthalle Bielefeld, Bielefeld, Germany Galerie Krinzinger, Vienna
2019
As Walls Keep Shifting, OGR – Officine Grandi Riparazioni, Turin, Italy
Mostra INVITO ‘19 e Premio ACACIA alla Carriera, Museo del Novecento, Milano
Unrequited Love, Galleria Raffaella Cortese, Milan
I Cannot Hide My Anger, Belvedere 21, Vienna, Austria
Bind me! Torture me!, Galerie Peter Kilchmann, Zürich, Switzerland
2018
Guilt, König Galerie / Chapel, Berlin, Germany
2017
a good neighbour, The 15th Istanbul Biennial
3612,54 m³ vs 0,05 m³, Berlinische Galerie, Berlin, Germany
Bonded Eternmale, Tower, König Galerie, Berlin, Germany
Our House, Galleria Raffaella Cortese, Milan
Re pleasure RUN, Mitchell-Innes & Nash, New York
Monica Bonvicini, Gerhardsen Gerner, Oslo, Norway
2016
her hand around the room, Baltic Centre for Contemporary Art, Newcastle, UK
2015
Forget All Instructions, Peter Kilchmann, Zurich, Switzerland


Monica Bonvicini, 15 Steps To The Virgin / Block 4, 2011, legno e pvc argentato, 167 x 131 x 122 cm, courtesy Collezione Acacia, Photo Credit F. Manusardi, Sala Fontana, Museo del Novecento di Milano, 2019

Categories:
La Collezione Acacia