Marcella Vanzo

Marcella Vanzo fu la vincitrice del Premio Acacia Artisti Emergenti nel 2004. 
L’artista lavora con video, installazioni e performance. Influenzata dai suoi studi e interessi nei confronti dell’antropologia, l’artista nelle sue opere prende in esame tutte le dimensioni dell’essere umano, da quella sociale e politica a quella emotiva. Attraverso metafore in cui i vari protagonisti fanno riferimento alla contemporaneità, realtà e finzione nel suo lavoro spesso si uniscono creando ambienti e situazioni che, seppur paradossali, ci portano a mettere in discussione la rappresentazione del mondo di tutti i giorni.

L’opera presente nella nostra collezione si intitola “Utopia” e si tratta di un video realizzato nel 2004.
Nel video si vede un gruppo di personaggi inusuali che si muovono con fatica per svolgere tutti assieme le stesse azioni ripetitive. La goffaggine di questi personaggi è data dal fatto che ognuno di essi si muove accovacciato per terra, con una maglia bianca che lo ricopre interamente dalla testa fino ai piedi, rendendo difficoltoso e innaturale ogni movimento, proprio come una camicia di forza. Osservare questi personaggi crea nello spettatore un forte senso di disagio e irrequietudine. Come ci suggerisce il titolo, l’intento è quello di creare una riflessione su come i grandi sistemi sociali e politici, ritenuti “utopistici”, abbiano invece creato nel corso del tempo un assetto repressivo e non conforme alla realtà che ci circonda, sempre in continua evoluzione. Questa camicia di forza ha reso i vari personaggi tutti omologati, senza distinzione l’uno dall’altro, privandoli della loro libertà individuale, tema purtroppo oggi più che mai attuale nella situazione che siamo costretti ad affrontare giorno dopo giorno.

—————————————————————————————————————

Marcella Vanzo nasce nel 1973 a Milano dove vive e lavora. Principali mostre personali e performance degli ultimi anni:

2019
To wake up the living to wake up the deadFondazione Berengo, Venezia
Corpo a Corpo, performance, MACRO, Roma
2018
Corpo a Corpo, performance, Casa G, Milano
2017
Secreto, Chiesa di S. Carlo e S. Agata, Associazione FlagNoFlags, Festival Fotografia Europea, Reggio Emilia
2016
Sto per farmi la pelle, text based performance, curated by Società dello Spettacolo & Viaindustrie, Performing Santacaterina, Foligno 
2015
Cappuccetto Osso, text based performance, Teatro Studio di Scandicci, Officina Giovani – Prato
QUEI 2, Zona K Milano


Marcella Vanzo, Utopia, 2004, videoproiezione ed 1/5, courtesy Collezione ACACIA, Museo del Novecento Milano

 

Categories:
La Collezione Acacia